Nomine in ruolo, dopo denuncia Uil Scuola sulle FAQ il ministero a denti stretti ammette l’errore

Il Miur da un lato, dopo le nostre pressioni, finalmente chiarisce la questione delle graduatorie, dall’altro continua a tenere ingiustamente sotto pressione migliaia di precari con indicazioni troppo approssimative per scelte così importanti

Sul sito del ministero sono state pubblicate le nuove FAQ che introducono correttivi di sostanza alle indicazioni operative destinate a quanti stanno, in questi giorni, presentando domanda per le nomine in ruolo e a quanti stanno pensando se farla, o meno, la domanda. Un dubbio che preoccupa moltissimi insegnanti che dovranno prendere la migliore decisione possibile per la loro vita, entro il 14 agosto.

comunicato FAQ 050815>>

6 agosto 2015 - 17:36
Copyright 2010 © UIL Scuola Bergamo.
Tutti i diritti sono riservati
Mappa del Sito | Note Legali | Privacy
Iseo Web & Comunicazione - Creazione siti internet