Personale docente ed educativo neoassunto a tempo indeterminato – Attività di formazione – Primo incontro

Le nuove disposizioni normative relative al periodo di formazione e prova per il personale docente ed educativo neoassunto a tempo indeterminato (Legge 107/15, art. 1, cc 115 – 120, DM 850/15, nota del 5 novembre 2015, prot. AOODGPER 36167) prevedono un impegno complessivo pari ad almeno 50 ore, aggiuntive rispetto agli ordinari impegni di servizio.

Le attività formative previste per il periodo di prova sono organizzate nelle seguenti 4 fasi:

  1. due incontriorganizzati dall’AT di Bergamo (6 ore).
    Il primo incontro sarà propedeutico ad illustrare le modalità generali del percorso di formazione, il profilo professionale atteso, le innovazioni in atto nella scuola a cura del Magnifico Rettore Dott. R. Morzenti Pellegrini e del Dirigente dell’Ufficio Scolastico di Bergamo Dott.ssa P. Graziani. Con la seguente organizzazione:

    • per i docenti con cognome compreso tra le lettere A e R:
      giovedì 28 gennaio ore 15:00-18:00 presso l’Auditorium del Seminario Vescovile, a Bergamo in via Arena 11.
      In nessun caso sarà possibile accedere al Seminario in automobile.
    • per i docenti con cognome compreso tra le lettere S e Z:
      venerdì 29 gennaio ore 15:00-18:00 presso l’auditorium dell’ISIS Natta, a Bergamo in via Europa 15.

Il secondo incontro conclusivo di restituzione e valutazione si terrà nel prossimo mese di maggio (seguirà comunicazione con data e sede);

  1. incontri progettati e proposti a livello territorialetenendo conto dei bisogni formativi espressi dai docenti neo assunti (12 ore).
    Ciascun docente dovrà seguire obbligatoriamente almeno 1 incontro della durata di 3 ore dedicato ai bisogni educativi speciali e alla disabilità e altre 9 ore, suddivise in 3 incontri di 3 ore ciascuno, su tematiche a scelta tra le diverse proposte a livello territoriale.
    Gli incontri proporranno contenuti strettamente attinenti all’attività didattica, utilizzeranno metodologie laboratoriali e prevedranno l’elaborazione e la produzione di documentazione che, una volta validata dal coordinatore del laboratorio, dovrà essere inserita dal docente neo-assunto nel portfolio professionale disponibile sull’apposita piattaforma INDIRE.
    Gli incontri laboratoriali sono in fase di progettazione in collaborazione con le scuole polo, appena definiti verrà trasmessa la calendarizzazione degli stessi e verrà chiesto ai docenti di effettuare la propria manifestazione di interesse.
  2. attività tra pari(almeno 12 ore) di osservazione reciproca da svolgersi nella sede di servizio in collaborazione con il docente tutor. Tali attività devono comprendere la progettazione preventiva, il confronto e la rielaborazione dell’esperienza. Le attività non si devono limitare all’osservazione del lavoro d’aula ma possono e devono comprendere la sperimentazione e la validazione di risorse didattiche e/o di attività progettuali disegnando un quadro complessivo dei diversi aspetti della professionalità docente;
  3. formazione on line(20 ore), erogata dalla piattaforma INDIRE e che prevede:
    • analisi e riflessioni sul percorso formativo;
    • elaborazione di un portfolio professionale che documenti progettazione, realizzazione e valutazione delle attività;
    • compilazione dei questionari di monitoraggio;
    • ricerca di materiali, risorse didattiche, siti dedicati, ecc..

La piattaforma INDIRE non è ancora attiva, non appena disponibili forniremo tutte le indicazioni operative relative alla formazione on line e all’accesso all’ambiente dedicato.

Confidando nella consueta collaborazione per la diffusione della presente nota a tutti gli interessati, porgo cordiali saluti.

20 gennaio 2016 - 16:27
Copyright 2010 © UIL Scuola Bergamo.
Tutti i diritti sono riservati
Mappa del Sito | Note Legali | Privacy
Iseo Web & Comunicazione - Creazione siti internet